Tutto su Fastweb, le opinioni dei consumatori

Fastweb – La verità secondo le opinioni dei consumatori italiani.

La compagnia: origini, storia, successi, prodotti.

Fin dalla sua fondazione nel 1999, Fastweb è una compagnia che è stata capace di imporsi sul mercato della telefonia terrestre e delle connessioni a internet a banda larga nazionale. Fastweb non offre solamente servizi ADSL o HDSL, ma la compagnia ha trovato un punto di forza puntando sull’alta velocità, agendo da pioniere della fibra ottica qualche anno fa. La compagnia si è distinta tra le prime compagnie telefoniche / internet providers a promuovere e offrire servizi di comunicazione basati su cavi a fibra ottica su scala nazionale.

Fin dal 2007, Fastweb è diventata parte del gigante svizzero delle telecomunicazioni, Swisscom, che ha preso il controllo della compagnia come maggiore azionista in seguito a una crisi precedente, di conseguenza effettivamente incorporandola sotto il proprio “ombrello” corporativo.

Marketing, Strategia, Prezzi.

Di questi tempi, la strategia di marketing della compagnia è quella di puntare principalmente sull’offerta di servizi di connessione ad internet ad alta velocità a prezzi competitivi, anche rispetto alla concorrenza in Italia. Numerose sono state, nel corso degli anni, le campagne pubblicitarie di Fastweb che enfatizzavano proprio su questo punto, in alcuni casi anche ricorrendo a sistemi di pubblicità comparativa, mettendo a paragone le proprie tariffe con quelle della concorrenza.

Le opinioni dei consumatori: I pro e i contro.

A dispetto della velocità di linea e dei prezzi relativamente accessibili, offerti al pubblico, negli ultimi tempi Fastweb non è considerata tra le preferite della clientela italiana. Le opinioni dei consumatori postate online rivelano che la quasi totalità degli utenti (o ex utenti) Fastweb ha da lamentarsi per promesse non mantenute, disservizi o servizio tecnico di poca utilità. La quasi totalità dei commenti che gli utenti hanno lasciato su portali e forum online credibili e affermati (siti come adunanza.it, sostariffe.it, taglialabolletta.it o altri ancora) dimostra un consenso degli scrittori per quanto riguarda i pro e i contro dei servizi offerti da Fastweb. Tra i lati positivi maggiormente osservati, come detto qualche riga più in alto, è sicuramente la velocità della connessione offerta, che però molto spesso rischia di essere sepolta da un servizio clienti e reparto assistenza tecnica considerati inefficaci, materiali tecnici scadenti (a detta di molti) e poca professionalità rispetto alla concorrenza. Tali disservizi, in concomitanza con un servizio clienti e tecnico che viene recepito da molto come un’istituzione di poco aiuto da molti clienti, portano questi ultimi a scrivere e condividere le proprie opinioni su questi portali internet, in modo da esprimere la propria frustrazione con l’esperieza Fastweb.

Un’altra pecca spesso fatta notare dai clienti insoddisfatti è il fatto che Fastweb sembri ancora non essere riuscita a provvedere un qualità dei servizi che sia coerente a livello nazionale. Alcune città sono appropriatamente cablate per approfittare al meglio della potenzialità della connessione a fibra ottica, mentre altre aree urbane sono più lente nella transizione alla nuova cablatura, rendendo alcuni dei servizi Fastweb meno efficienti in un luogo e più efficienti in un altro.

Altre informazioni, dati recenti, stato della compagnia.

A dispetto della maggioranza di commenti negativi che è possibile reperire online da varie fonti, nel 2013 Fastweb ha iniziato ad apprezzare un incremento della propria clientela su scala nazionale. Solamente quest anno, oltre 94.000 persone si sono aggiunte alla schiera di clienti della compagnia di comunicazioni solo nei primo tre mesi di questa nuova annata. I clienti Fastweb raggiungono nel 2013 la cifra di 1.861.000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *