YouBanking: il Conto Corrente Banco BPM, caratteristiche, servizi e costi

Banco BMP presenta in questi giorni YouBanking, un nuovo modello di conto corrente agevolato a costo nullo, gestibile direttamente online tramite rapporti di posta elettronica, applicazioni anche cellulari, home-banking accreditato tramite login sicuri e protezioni della privacy e della possibilità di phising altissime.

Come accedere ad un conto corrente YouBanking?

Non è affatto difficile e nei prossimi paragrafi ci addentreremo nell’universo BMP, delle sue proposte, delle numerose e vantaggiose opportunità concessa da questo conto corrente nei quali servizi, competenze e caratteristiche generali concedono una serie di importanti benefit per il cliente.

Perché aprire un conto corrente?

Le chiacchiere di paese, vista la quasi assoluta mancanza di inflazione e di conseguenza di interessi di una certa importanza sulle cifre depositate sul conto corrente, sia libere che vincolate per lunghi periodi, in maniera provocatoria invitano gli italiani a non aprire un conto corrente.

‘Sono più i costi dei benefici’ … e nella demagogia di questa affermazione si sottovalutano alcuni importanti fattori di base.
In effetti è in parte vero che molti conti corrente sono più passivi nelle spese che attivi nei ricavi netti, ma è anche vero che, proprio per dare un senso logico a questa giungla bancaria, diversi istituti di credito offrono l’opportuntià di aprire conti correnti con costi decisamente contenuti.

Al di là di questo ragionamento conseguenziale, cioè basato sul rapporto di causa (le spese superiori ai guadagni) ed effetto (l’individuazione di nuove formule correntiste), il conto corrente è comunque uno strumento obbligatorio per tutti i lavoratori sia a tempo determinato che indeterminato.

Non è trascorso molto tempo da quando il Consiglio dei Ministri della Repubblica italiana, in ossequio alla direttiva 2014/92/UE sui conti di pagamento, la quale obbligava ad una normativa unica in tal senso in materia di conti correnti e retribuzioni, ha introdotto l’obbligo del pagamento dei salari ai lavoratori dipendenti solo se in possesso di un conto corrente definito ‘basic’.

In questo rapporto creditizio possono coesistere sia le esigenze dei correntisti che quelle dei legislatori, un’esigenza dettata dal monitoraggio dei flussi monetari allo scopo di prevenire il mercato del lavoro nero e dei pagamenti senza contribuzione.
Inoltre conto corrente sì per motivi pratici e ne esaminiamo uno immediatamente.

La società di oggi è divenuta molto più snella e necessita di forme di pagamenti anche internazionali immediati.
Ne consegue che, soprattutto nel mondo dei viaggiatori, avere la disponibilità di un conto corrente e di carte di debito o credito, oppure di bancomat abilitati al prelievo internazionale, è fondamentale per poter pagare strutture alberghiere, voli aerei, prelievi in paesi anche molto lontani.

Lo stesso vale nel mondo dell’eCommerce: la carta di credito, così come una semplice carta pre-pagata connessa con un conto corrente, consente il pagamento di tutto ciò che il web offre e che il consumatore ricerca chiedendo di pagare comodamente da casa.

Quindi di nuovo le carte di credito correlate ad un conto corrente, ma lo stesso vale anche per quei siti, come PayPal, che sono una sorta di deposito di denaro virtuale ma che richiedono sempre e comunque un conto corrente di base.

YouBanking è il conto corrente 2.0 di Banco BPM

Per i motivi che vi abbiamo esposto un conto corrente non solo è obbligatorio, ma è esigenza di praticità nel poter disporre di flussi monetari ovunque ed in qualsiasi momento.

Per questi motivi BMP ha ideato YouBanking, un conto corrente che nasce e vive online, quindi senza nessun rapporto in agenzia, per concedere al correntista la possibilità di non vedere il rosso dovuto a spese di gestione anche in assenza di operazioni bancarie o investimenti.

YouBanking è un conto senza nessun costo di gestione, perché nasce sul web e sul web mantiene ogni forma di contatto tra l’istituto di credito, quindi BPM, ed il correntista.

Ne consegue che nessuna agenzia fisica, prevede anche l’assenza di costi di affitto per sedi bancarie, personale che pulisce le sedi, personale di vigilanza, costose apparecchiature di vigilanza interne, casseforti, spese di cancelleria o di bollette di luce, acqua, gas, rifiuti etc.
YouBanking vive sul web ma il suo essere online non pregiudica la qualità nei servizi e nell’assistenza al cliente.

I servizi YouBanking, il conto corrente zero spese del gruppo BPM

Innanzitutto dobbiamo focalizzare il gruppo BPM, chi lo costituisce e quali sono le finalità.
Il gruppo nasce poco tempo fa, nel 2017, per volontà di una cordata di banche ‘minori’ le quali, coalizzandosi, si sono assicurate un posto di rilievo nel sistema finanziario attuale pur mantenendo le finalità previste nei loro atti costitutivi di piccole banche locali.

Nel gruppo BPM troviamo il Banco Popolare di Verona, di Novara, di Cremona, di Lodi, di Crema, del Credito Bergamasco e della Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno.

L’analisi del loro primo anno di operatività sul mercato finanziario ha portato i fondatori di questo nuovo, ma già cospicuo gruppo, ad implementare servizi rispondenti ad una società mediatica, la società 2.0, dalle importanti opportunità tramite web.

YouBanking è così definibile conto corrente 2.0, per la sua essenza di conto online e per i servizi moderni che concede al correntista che lo sottoscrive.

Quali servizi concede quindi il conto corrente online YouBanking?

Innanzitutto la possibilità di ricevere “CartaSì Classic”, una carta di credito online con la quale poter effettuare pagamenti in tutto il mondo, prelevare in tutto il mondo (in questi casi è sempre consigliabile consultare i costi di prelievo che sono diversi a a seconda del contratto stipulato).

Assieme a “CartaSì Classic”, YouBanking concede un numero di operazioni gratuite illimitate comodamente effettuabili tramite home-banking gestito dal personal computer come dal telefono cellulare, sia Smart-phone che Iphone.

Inoltre con questo conto i prelievi (effettuati però con carta Bancomat) non avranno costi relativi alla banca, ma solamente quelli richiesti dall’istituto finanziario nel quale preleverete denaro, così è pure gratuito il libretto degli assegni che vi verrà recapitato comodamente a casa.

Paura che il vostro home-banking venga hackerato nel login?

Dovesse succedere questa violazione della propria privacy nessun timore: la gestione finanziaria di YouBanking, in caso di spostamento di denaro, ricariche, pagamenti, prevede l’utilizzo di un ‘key generator’, una chiavetta digitale che ogni trenta secondi cambia la password di conferma delle operazioni svolte.
Mantenete ben protetto il vostro ‘key generator’ e il vostro conto è al sicuro da hacker, i pirati finanziari dell’era mediatica.

Le caratteristiche finanziarie variabili di YouBanking per il 2019

Un’importante caratteristica voluta da BPM è la variabilità degli interessi i quali seguono il flusso d’andamento internazionale.
In questo modo rimane costantemente aggiornato ed in linea con gli standard dei mercati e l’accredito degli interessi varia giorno dopo giorno seguendo proprio la ri-capitalizzazione in funzione della variabilità dei flussi, quindi in caso di aumento dei tassi ciò si manifesterà grazie ad un aumento corrispettivo degli interessi, inferiore se i tassi calano, un rapporto comunque tutelante del capitale.

Inoltre con YouBanking potrete vincolare per periodi variabili (solitamente nelle classiche proposte a sei, nove, dodici, ventiquattro mesi etc.) una quantità di denaro che si rivaluterà di conseguenza alla fine del periodo mantenendo però i tassi del momento in cui il capitale è stato vincolato.
Un’ottima opportunità di stabilire un vincolo nei momenti positivi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISAE – il Team

L’attività SEO su Isae.it è gestita dalla Fattoretto srl.

Per contattare il team di Isae.it e richiedere informazioni basta andare nella pagina contatti, che potrai trovare cliccando qui.

Disclaimer

Tutte le informazioni presenti nel sito isae.it sono da intendere a puro scopo informativo e NON rappresentano in alcun modo consigli o indicazioni finanziarie. Gli Autori ed i titolari di isae.it non possono garantire il successo delle strategie suggerite e non si assumono la responsabilità per le scelte e gli investimenti fatti dai lettori.

ISAE- Istituto Studio Analisi Economica

L’ISAE prosegue le inchieste congiunturali sui consumatori e sulle imprese già svolte dall’ISCO, garantendone la continuità scientifica, per quel che riguarda le serie storiche dal 1982. Le indagini sono svolte nell’ambito di uno schema armonizzato in sede europea, che ne consente la comparazione con quelle realizzate da altri analoghi Istituti comunitari (come l’Institut National de la Statistique et des Etudes Economiques – INSEE in Francia e l’Institut fűr Wirtschaftsforschung – IFO in Germania).

Copyright 2018 Isae.it di Fattoretto srl – P.iva 04245770278

L’attività SEO su Isae.it è gestita da www.massimofattoretto.com.