Lista Movimenti Postepay: Come Visualizzarla? Ecco come fare

Carta Postepay: L’evoluzione delle prepagate

La PostePay è uno strumento molto utile e pratico per poter avere al contempo una carta di credito ricaricabile con una serie di funzionalità che la rendono molto simile a un conto corrente. Infatti è possibile effettuare bonifici, versamenti su altre carte di credito, ricariche e controllare in maniera semplice i propri movimenti.

Infatti grazie a un sistema molto intuitivo e facilmente accessibile anche a coloro che non sono molto pratici con il web è possibile consultarla sia con lo smartphone, attraverso l’app o con un computer, collegandosi al sito di Poste Italiane. Per alcuni di voi potrebbe sembrare una cosa complicata. In realtà l’operazione d’accesso è molto semplice, basta conoscere quali sono i passaggi giusti da effettuare.

Al momento della creazione di questa carta si è posta molta attenzione al fine di poter anche utilizzarla in maniera molto diretta. La semplicità quindi è uno degli elementi che ha reso la Postepay una delle carte prepagate più diffuse in Italia. Ma come fare a visualizzare la lista movimenti? In questo articolo descriveremo i passaggi necessari al fine di avere sempre a disposizione le operazioni bancarie che avete effettuato con la vostra Postepay.

Come utilizzare una Postepay: I passaggi necessari per utilizzare la propria carta

Per poter accedere alla lista movimenti e visualizzarla sarà necessario effettuare una serie di operazioni preliminari. Per prima cosa dovete essere in possesso di una carta Postepay o Postepay Evolution.

Averla è semplice e i costi sono molto ridotti. Basta recarsi alle Poste Italiane più vicine. La Postepay vi sarà subito consegnata. Una volta tornati a casa, dovrete seguire la prima procedura per la registrazione. Se utilizzate un computer accedete al sito di Poste Italiane. Se invece avete uno smartphone, potete scaricare l’app PosteMibile o quella Postepay.

Lista movimenti Postepay: Ecco come visualizzarla

La lista movimenti Postepay può essere visualizzata in due differenti modi, attraverso il computer e alle app predisposte da Poste Italiane:

  • computer: se utilizzate un pc o un mac, sarà possibile collegarsi direttamente al sito di Poste Italiane all’indirizzo www.poste.it e selezionare area riservata;
  • app: Poste Italiane mette a disposizione due app che permettono di visualizzare i movimenti della Postepay. Attraverso tutte e due le applicazioni sarà possibile visionare i movimenti. La differenza tra le due riguarda le varie funzionalità.

Accedere all’app Postepay: I passi per visualizzare la lista movimenti

Se decidete di visualizzare la lista movimenti attraverso l’app Postepay potete scaricarla in maniera molto semplice e diretta. Se avete un dispositivo IOS basta accedere ad appstore ed effettuare la ricerca “Postepay”.

Per i dispositivi android basta andare su play.store ed effettuare la stessa ricerca. Saranno presenti le due app da poter scaricare. Una volta atteso il download, non dovete fare altro che entrare nell’app di riferimento. nel caso dell’app PostePay, al primo accesso vi sarà chiesto di seguire la procedura di registrazione guidata con l’invio di codici sul vostro telefono. Seguite le indicazioni e registrate all’interno dell’app la vostra Postepay.

Una volta effettuata la procedura richiesta e confermati il nome utente e la password, in ogni momento sarà possibile accedere alla lista movimenti. Appena infatti immessi i dati di accesso sarete subito trasportati in una schermata molto semplicie e intuitiva. Nella parte superiore visualizzerete l’immagine della vostra carta Postepay con in basso le ultime quattro cifre e su di essa il saldo presente.

Nella parte inferiore sotto la barra gialla sarà presente l’intera lista dei movimenti. Se scorrete in basso o in alto sarà possibile visionare tutte le operazioni. Se cliccate sulla singola operazione, si allargherà il rettangolo permettendovi di visualizzare la data di valuta e quella contabile.

La procedura utilizzando l’app PosteMobile: Come visualizzare i movimenti

La procedura per visualizzare i movimenti Postepay con l’app PosteMobile è abbastanza diretta. Una volta istallata sul telefono e aperta, vi comparirà una schermata nella quale selezionare le diverse tipologie di operazioni che potete effettuare.

Nel nostro caso selezionare l’icona “saldo e movimenti”. Sarete condotti in un’altra pagina ove sarà possibile verificare sia il saldo e i movimenti del vostro conto Banco Posta, se l’avete, sia i movimenti della Postepay. Cliccate su saldo e movimenti Postepay.

Vi chiederà a questo punto di inserire il Pin di accesso che avete ricevuto al momento della prima registrazione dell’app. inserite quindi il codice richiesto.

Una volta verificate le vostre credenziali sarete condotti in una nuova schermata in cui sarà presente la vostra carta in alto a sinistra con le ultime quattro cifre e il codice iban nella parte inferiore.

Subito sotto è presente il saldo della vostra carta Postepay con la lista completa di tutti i movimenti. Cliccando sulle freccette presenti in ogni rettangolo sarà possibile visionare le informazioni complete dell’operazione effettuata.

Il sito Poste Italiane: La lista movimenti Postepay

Se non volete istallare una delle app sul vostro smartphone preferite invece visionare la lista movimenti sul vostro computer, anche queste procedimento è molto semplice e diretto.

È possibile accedere direttamente dalla pagina http://postepay.poste.it oppure dalla home page del sito Poste Italiane all’indirizzo www.poste.it. In alto a destra è presente l’icona area riservata.

Cliccando su di essa vi uscirà un menù a tendina nel quale dover immettere le vostre credenziali. Una volta verificato l’autenticità, sarete condotti alla vostra pagina personale MYPoste. Sulla schermata principale sarà presente la vostra Postepay.

Cliccate sopra a quella di cui volete visionare evidenziando il pulsante accedi. Nella schermata successiva è quella della della Postepay con i differenti servizi. Per consultare i movimenti dovete selezionare l’icona “La tua PostePay”.

Comparirà un menù a tendina nel quale è presente la dicitura saldo e movimenti. Una volta selezionata sarete condotti alla pagina successiva nel quale vi si chiederà di selezionare la carta Postepay di cui volete conoscere i movimenti.

Scegliete quella che preferite se ne avete più di una. Per distinguerle sono presenti le ultime tre cifre. Una volta evidenziata, premete sul tasto “esegui” e comparirà la schermata con tutti i movimenti e i dati della vostra carta.

Sarà possibile anche effettuare una ricerca avanzata in base alla tipologia di operazione che avete effettuato o la data. Inoltre sarà anche possibile stampare la lista o trasportarla in exel in modo da poterla consultare in ogni momento.

Le novità sulla Postepay: Il 2019 e le direttive europee

Con le nuove direttive europee, a tutti i clienti PostePay è stato inviata la nuova informativa riguardante le novità che riguardano le direttive europee del 2019. Le novità sostanziali sono: la riduzione della franchigia in caso di pagamenti non autorizzati.

Altra novità è un miglioramento dei tempi di rimborso in caso in cui si disconosca un operazione o per gli eventuali reclami a Poste Italiane. Per quello che riguarda gli acquisti con valuta diversa dall’euro, si applicherà la tassazione di 1,10% su ogni transazione. Nel caso di prelievi Atm al di fuori del circuito in euro, si applicherà alla normale somma di 5€ anche la tassa dell’1,10%.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *