Carta Hype di Banca Sella: Scopri le caratteristiche, i vantaggi e come ottenerla

Carta Hype di Banca Sella è una carta prepagata di cui avrete sicuramente sentito parlare negli ultimi mesi. Si tratta di uno strumento di pagamento davvero innovativo, a portata soprattutto dei giovani che desiderano una carta facile da gestire e dai costi ridottissimi.

Non è sbagliato affermare che carta Hype è tra quelle, allo stato attuale, con i costi di gestione più bassi in assoluto. Accanto a quest’interessante caratteristica, la carta Hype non ha assolutamente nulla da invidiare né alle altre carte prepagate né tanto meno ai più classici conti correnti con cui siete abituati a confrontarvi giorno dopo giorno.

Ci sono dei casi specifici in cui troverete sicuramente tanti vantaggi nella richiesta di una carta Hype. È l’ideale per chi non ha particolari necessità di operatività e, quindi, desidera risparmiare sui costi di un normale conto corrente. Dovreste, poi, essere aperti alla possibilità di utilizzare esclusivamente internet per gestire la vostra carta utilizzando l’apposita applicazione o il sito internet classico.

Non sarete più costretti alle spesso estenuanti file che caratterizzano le banche. In definitiva, qualora abbiate la necessità di avere una carta facilmente gestibile da controllare online, allora la carta Hype è sicuramente la scelta giusta.

I genitori, poi, saranno felici di sapere come questa prepagata sia pienamente utile per sopperire alle necessità dei minorenni che potranno essere dotati della carta per liberarli dal rischio dei contanti e da poter ricaricare comodamente in qualunque momento anche quando i vostri figli si trovano, magari, all’estero.

Dietro tutto questo troverete la sicurezza di una banca molto solida come Banca Sella. Nel momento in cui deciderete di richiedere la carta Hype potrete fare tutto online, comodamente da casa. Basterà accedere al sito ufficiale hype.com e compilare il modulo di richiesta con tutti i vostri dati.

Effettuata la procedura di riconoscimento via webcam, riceverete un’email che vi informerà dell’accettazione della richiesta seguita, dopo alcuni giorni, dalla vostra nuova carta Hype che vi verrà recapitata direttamente a casa. A

ttivarla è semplice, potrete farlo attraverso l’applicazione ufficiale. Di seguito potrete conoscere meglio carta Hype con le sue caratteristiche, i vantaggi e le modalità per esteso che consentono di ottenerla.

Carta Hype, una prepagata con le caratteristiche di un conto corrente

Carta Hype è una carta prepagata con cui vi assicurerete tutte quelle che sono le principali funzionalità di un conto corrente. Come avviene per ogni carta prepagata e, dunque, ricaricabile, esistono dei pro e dei contro per il prodotto in questione. I vantaggi, comunque, sono sempre maggiori rispetto agli svantaggi.

Ma quali sono le principali caratteristiche di carta Hype? Per prima cosa, si parla di una cosiddetta carta conto, ovvero dotata di un codice Iban proprio come se fosse un vero conto corrente. Per questo motivo, tra le sue funzioni principali vi è quella di poter ricevere ed inviare bonifici bancari, gestendo il tutto comodamente via internet o attraverso l’applicazione ufficiale.

Esistono due varianti di carta Hype, ognuna delle quali è specificatamente pensata per esigenze differenti. La versione base di carta Hype, ovvero la Start, è quella senza alcun costo di nessun tipo. La variante Plus, invece, ha un costo che dovrete sostenere, irrisorio comunque se confrontato a quello di molte prepagate sul mercato in questo momento.

In particolare, la carta Hype standard è ricaricabile al massimo per 2.500 euro e per ogni singola operazione potrete spendere 999 euro. Il plafond massimo della carta è pari a 2.500 euro con un limite di prelievo di 250 euro al giorno e 1000 euro al mese. Per quanto riguarda la carta Hype Plus, dovrete sostenere un costo mensile pari a 1 euro, quindi in totale 12 euro l’anno. I limiti, però, aumentano.

Infatti avrete a disposizione un plafond massimo di 50 mila euro, un limite di prelievo giornaliero di 1000 euro così come anche per il limite di prelievo mensile. Ogni mese potrete ricaricare la carta Hype per un massimo di 20 mila euro.

Per il resto, nn dovrete sostenere alcun costo, eccetto quelli relativi al canone mensile di 1 euro che verrà addebitato direttamente sulla carta allo scadere di ogni mese. Non esistono costi aggiuntivi, qualunque sia la tipologia di carta che andrete a scegliere. Chiude il quadro la gamma dei vantaggi relativi ai prelievi effettuati con la vostra carta Hype.

Questi, basati sul circuito Mastercard e, quindi, possibili in tutto il mondo, saranno sempre completamente gratuiti sia in Italia che all’estero. Addio, dunque, alla fatidiche commissioni che molto spesso rappresentano il vero punto debole di tutte le principali carte prepagate del momento.

I principali vantaggi di carta Hype

Carta Hype ha tutte le peculiarità per poter essere definita una carta di pagamento moderna ed innovativa. Se deciderete di attivarne una potrete sin da subito iniziare ad approfittare di quelli che sono i suoi principali vantaggi.

L’Iban è sicuramente il primo punto di forza dal momento che, in questo modo, avrete la possibilità di ricevere bonifici, inviarli, accreditare lo stipendio ed utilizzare quelle che sono le principali funzioni che contraddistinguono un normale conto corrente. Uno strumento di pagamento smart e completamente privo di costi di gestione.

Il vantaggio fondamentale della carta Hype è quello di avere nelle vostre mani uno strumento di pagamento che vi permette di avere tutto a portata di mano e gestibile comodamente attraverso l’applicazione ufficiale. Un altro vantaggio che fanno di carta Hype un prodotto unico è la mancanza totale di costi di gestione e, per la carta Start, senza canoni mensili o annuali.

Anche tutte le operazioni di pagamento che andrete ad effettuare saranno sempre completamente gratuite, siano esse effettuate in Italia o all’estero. Ultimo, ma non meno importante vantaggio è la sicurezza: nei momenti in cui non la utilizzerete potrete metterla in stand-by per tutto il tempo che vorrete riattivandola quando poi ne avrete bisogno.

Come ottenere la carta Hype

Richiedere la carta Hype non vi sarà difficile e basteranno davvero pochissimi minuti per portare a termine l’operazione. Non sono molti i passaggi che dovrete seguire e che si possono, dunque, riassumere in pochissimi punti:

  • accedete al sito internet ufficiale Hype.it e selezionare l’opzione relativa alla registrazione;
  • compila gli appositi campi con i tuoi dati e segui le istruzioni successive per caricare la scannerizzazione del tuo documento di identità;
  • utilizza la webcam per il riconoscimento da parte della banca e inoltre la richiesta.
  • Entro pochi giorni dal perfezionamento dell’operazione, riceverai un’email che vi confermerà l’attivazione del vostro Iban e l’invio della carta Hype presso l’indirizzo che avete indicato.

Carta Hype: anticipazioni 2019

Carta Hype è la carta di pagamento del futuro, ideale per i giovani, i minorenni (è attivabile dai 12 anni in su), per chi si reca all’estero e non vuole spendere troppo in commissioni.

Anche se in passato avete avuto delle difficoltà finanziarie, come ritardati pagamenti o pignoramenti, non avrete difficoltà ad ottenere la carta Hype in poche mosse ed iniziarla ad utilizzare sin da subito senza preoccuparvi dei costi di gestione, praticamente inesistenti.