Conto Corrente Hello! Money di HelloBank: Caratteristiche, vantaggi e come aprirlo

Sei insoddisfatto del tuo conto corrente, oppure più semplicemente sei alla ricerca di un conto ma non sai a quale istituto di credito rivolgerti: non preoccuparti e seguici nelle prossime righe perché grazie ad Hello! Money, il nuovo conto corrente bancario online proposto da HelloBank, ti porteremo in un mondo di vantaggi esclusivi.

Come aprire il conto corrente Hello! Money? Quali interessi concede il gruppo HelloBank ai suoi correntisti? É difficile aprirlo, considerando la sua esistenza solamente online, e, di conseguenza, la gestione sarà impegnativa?

Assolutamente no e nelle righe che seguiranno tutto ti sarà più chiaro.

Aprire un conto corrente, una scelta obbligatoria

Il valore del denaro oggi, grazie, anzi, per meglio dire, per colpa della recessione finanziaria, sociale ed economica che oramai ha coperto le nuvole rosa del passato bancario italiano, appare ogni giorno sempre di più come una sorta di opzione inutile, esosa.

Molti italiani valutano di chiudere il proprio conto oppure di non aprirne affatto uno nuovo, ma è un errore per diversi motivi.
Analizziamoli.

Mantenere vivo, oppure aprire un conto corrente ex novo, non è un opzione ma, per certi aspetti, un obbligo di legge.
Una Direttiva nata ed approvata all’interno dell’Unione Europea a Bruxelles, ha decretato l’obbligatorietà di ricevere bonifici nei rapporti di pagamento stipendi o di ricevimento delle pensioni mensili, solamente se direttamente versati attraverso rapporti correntisti bancari.

A questa Direttiva il Consiglio dei Ministri, con Decreto legislativo n. 37 del 2017, si è immediatamente adeguato e nel Decreto è ben chiaro che ogni tipo di rapporto relativo al pagamento dei salari o delle pensioni, potrà definirsi solo ed attraverso bonifici bancari su conti correnti, anche basic nella sostanza, ma contrattualmente idonei e rispondenti alle volontà legislative.

Ciò deriva dalla volontà dei legislatori di monitorare i flussi monetari nei rapporti lavorativi subordinati, per intenderci quelli dei lavoratori dipendenti, al fine di controllare e porre fine ai pagamenti direttamente originati dal lavoro nero, rapporti viziosi ed illegali.

Per questo motivo ogni lavoratore dipendente dovrà e potrà contrattualizzare un rapporto di collaborazione subordinato solamente se offrirà al datore di lavoro la possibilità di effettuare pagamenti su conto corrente.

Questo è già un primo motivo per il quale vale la pena di considerare una valutazione oggettiva rivolta all’epertura di rapporto di conto con un istituto di credito, una banca.

Un altra serie di motivi, non legata strettamente a Decreti Legislativi, deriva dalla società nella quale viviamo, quella definita 2.0, per alcuni sociologi già 4.0, una società nella quale rapporti di eCommerce, acquisti online di ogni tipo di mercanzia, così come di biglietti aerei, ferroviari, pagamenti di imposte, bollette e tante altre opzioni, prevedono comode transazioni direttamente attraverso il web, comodamente seduti a casa.

Il proprio personal computer, tramite i portali di home-banking, diviene un mezzo diretto al fine di risparmiare tempo evitando lunghe code agli sportelli, consumo di carburante per recarsi all’Agenzia delle Entrate, alle Poste, agli istituti bancari, perché l’home-banking è oramai una realtà comoda e consolidata da tempo.

Hello! Money di HelloBank, il conto cucito su misura

Se ti sono ben chiare le riflessioni precedenti, sarai quindi d’accordo sul fatto che un conto corrente è indispensabile, si tratta ora di valutare quale conto, con quale istituto, con quali spese di gestione.

Il web in questo ha implementato una serie di offerte derivate proprio dalla situazione contingente di risparmiatori i quali, accantonata l’ipotesi del passato di investire sul conto corrente come fonte di reddito dovuta agli interessi maturati, ad esso richiede almeno costi di gestione bassi se non nulli.

Hello! Money deriva propio dalla riflessione di HelloBank nel voler offrire al nuovo mercato dei conti, un rapporto correntistico di questo tipo, cioè un conto in grado di offrire diversi benefit al contraente senza spese di gestione.
Come può avvenire tutto ciò?

HelloBank, un istituto che vive nel web per una società più snella e conforme alla legge

HelloBank è parte di un istituto di credito tra i più solidi al mondo, il gruppo francese BNP Paribas.

La società di rating Standard & Poor’s, specializzata nell’attribuzione, tramite parametri consolidati di comparazione tra banche e indici di affidabilità, ha dichiarato che il gruppo BNP Paripas, in una speciale classifica mondiale, si conferma tra i principali istituti di credito, quotato nelle maggiori borse al mondo, in grado di offrire rapporti di conto corrente moderni e rispondenti alle necessità del mercato del terzo millennio.

HelloBank è quindi un istituto virtuale, presente solamente online, quindi senza sedi fisiche per le quali pagare affitti immobiliari, bollette di gestione delle agenzie, salari al personale se non quello in attesa di fornire indicazioni al cliente ma solo attraverso il web, quindi costi di gestione irrisori pur concedendo le stesse modalità di assistenza.

La gestione del conto e la richiesta di assistenza su esso, avviene quindi tramite web, online, tramite mail, numeri verdi, chat in tempo reale.

Per questo motivi Hello! Money può permettersi di essere gratuito pur concedendo diversi benefit interessanti.

Come aprire un conto corrente Hello! Money?

Tutto è molto semplice: digitando sul motore di ricerca preferito il nome del conto corrente, potrete direttamente entrare nel portale di riferimento, leggere le modalità contrattuali con estrema chiarezza, decidere se passare alla fase successiva, cioè il contatto con un assistente competente, quindi aprire il vostro conto con grande facilità.

Da quel momento tutto sarà digitale e ciò non inficerà affatto la sicurezza che il vostro denaro sarà protetto da ogni forma di pirateria digitale, come l’hackeraggio delle password o il phishing, una triste realtà della criminalità moderna.

Hello! Money è un conto assolutamente sicuro ed ogni operazione effettuata sul vostro extranet di gestione home-banking sarà supportato da forme di controllo e tutela della vostra privacy e del vostro denaro attraverso password di conferma generate sul momento, password che spireranno dopo pochi secondi e solamente il possesso di un’apposito key generator consentirà un nuovo codice di sicurezza e conferma delle operazioni.

I vantaggi di Hello! Money

Se hai le caratteristiche necessarie per poter diventare correntista HelloBank, cioè essere maggiorenne, avere la residenza italiana, non essere già correntista BNL e possedere un device di gestione online come un personal computer o un tablet, il conto Hello! Money ti attende per ricevere bonifici, effettuare pagamenti, ricariche telefoniche direttamente attraverso pratiche e comode applicazioni anche sul telefono cellulare.

Potrai inoltre ottenere la carta Hello Card, sicura grazie alla tecnologia contactless e del sistema chip&pin (il sistema one time password di cui sopra), carta abilitata ad ogni forma di pagamento digitale e fisica, una vera carta di credito riconosciuta in tutto il mondo all’interno dei circuiti più diffusi.

Inoltre aderendo al programma Hello! Money riceverai immediatamente un coupon Amazon di 150 euro spendibile immediatamente e per somme depositate che vanno dai 25000 ai 100000 euro, il tasso d’interesse applicato sarà dell’1%, al momento attuale un piccolo lusso non sempre concesso dagli istituti di credito.