Cessione del Quinto Unicredit: Prestiti Unicredit con Formula Cessione del Quinto dello Stipendio

A volte capita che una spesa imprevista spinga a chiedere un finanziamento. Quando si presenta questa eventualità si deve valutare con attenzione le varie opportunità offerte dagli istituti che erogano prestiti.

Una di queste è rappresentata dal prestito con cessione di un quinto dello stipendio, si tratta di un finanziamento molto diffuso e che offre grandi vantaggi. È un tipo di prestito il cui rimborso coinvolge il datore di lavoro o l’ente pensionistico del richiedente il finanziamento. Uno degli istituti bancari più affidabili che eroga tale tipo di prestito è Unicredit Banca.

Il noto istituto bancario concede il prestito a dipendenti pubblici, dipendenti privati, pensionati. Il rimborso viene effettuato direttamente dalla busta paga per un massimo di un quinto dello stipendio. I tempi di restituzione del finanziamento vanno da un minimo di 24 ad un massimo di 120 mesi. L’entità del prestito non può superare i 72.000 euro per i dipendenti pubblici, i 47.000 euro per i dipendenti privati ed i 69.000 euro per i pensionati in convenzione INPS. Tutti i prestiti sono garantiti da una copertura assicurativa a carico della banca come stabilisce la normativa vigente.

I Prestiti Unicredit con cessione del quinto

I prestiti Unicredit con cessione del quinto rappresentano una buona opportunità per ottenere un finanziamento in modo semplice e veloce.

Per ottenere un prestito Unicredit con cessione di un quinto dello stipendio o della pensione non occorre infatti presentare garanzie patrimoniali o immobiliari e nemmeno dichiarare il fine della richiesta di finanziamento.

Il prestito con cessione del quinto è in alcuni casi rinnovabile rispettando però delle condizioni ben precise. Si deve infatti aver rimborsato già almeno il 40% delle rate in contratto ossia sia di fatto trascorso un periodo di tempo dei 2/5 della durata finale del prestito.

Altra condizione indispensabile è quella di rinnovare un prestito di durata massima di 60 mesi con uno di 120 mesi erogato per la prima volta. Per quanto riguarda l’estinzione del debito essa avviene di norma con il pagamento di tutte le rate previste dal finanziamento. Esiste però l’utile possibilità di un’estinzione anticipata del finanziamento.

In tal caso il cliente deve restituire in anticipo il capitale residuo in concomitanza con gli interessi e gli oneri dovuti. Il cliente può anche richiedere all’istituto bancario i conteggi relativi ad un’estinzione anticipata parziale od i conteggi relativi ad una estinzione anticipata totale del debito. Alla fine di una naturale estinzione del contratto, la banca rilascia una liberatoria che attesta la regolarità della situazione. Nel caso la liberatoria non arrivasse al cliente questi può comodamente richiederla online tramite apposito modulo. Unicredit Banca offre molta assistenza online per risolvere le varie incombenze burocratiche.

Ad esempio è possibile richiedere copia di tutta la documentazione del contratto di finanziamento.

Per questo motivo molto consumatori si dichiarano soddisfatti del finanziamento ottenuto.

Il prestito con cessione di un quinto dello stipendio rappresenta uno strumento agevole per affrontare temporanee difficoltà economiche ed è sicuramente una risorsa per le famiglie che vogliono mandare i figli all’università o devono acquistare un’automobile nuova per sostituire la vecchia ormai usurata.

Finanziamenti Unicredit 2019: le diverse offerte

Unicredit Banca fornisce alla propria clientela una serie di finanziamenti adatti a venire incontro ad ogni esigenza della vita. Offre prestiti indirizzati all’acquisto di una nuova casa oppure per la ristrutturazione di quella attuale, prestiti per privati, prestiti per famiglie.

Un tipo di prestito molto richiesto è il prestito CreditExpress Dinamic un prestito personale da modulare secondo le proprie esigenze. Il prestito va da un minimo di 2000 euro ad un massimo di 30.000 euro. La durata del prestito varia da 36 ad 84 mesi ed il TAEG Max e 12,38%. Il prestito risulta rimodulabile sulla base di tre opzioni: cambio rata, salto rata, ricarica prestito.

Molto apprezzato dagli appassionati di internet banking è il prestito CreditExpress Easy, un prestito da richiedere solo via mobile ed il cui importo varia da 1000 euro a 5000 euro. Il prestito è rivolto ai clienti che abbiano avuto una pre-valutazione creditizia positiva, titolari di un conto corrente con internet banking da almeno sei mesi. Il finanziamento va chiesto rigorosamente online, la durata del rimborso va da un minimo di 6 ad un massimo di 12 mesi ad un tasso del 6,90%.

Il prestito CreditExpress Compact è rivolto a chi intende sostituire un finanziamento o uniformare più finanziamenti creando una sola rata. Oltre a questo si può anche richiedere un’ulteriore somma. Il prestito erogato va dai 2.000 ai 50.000 euro e riunisce finanziamenti anche di altre banche.

La durata del prestito va dai 36 ai 120 mesi a tasso fisso. Altra tipologia di prestito ideata da Unicredit Banca e molto gradita si clienti è il prestito Smart Voucher, un prestito flessibile dove è possibile richiedere un finanziamento e solo successivamente decidere per cosa utilizzare il denaro. Il voucher di finanziamento concesso dalla banca va utilizzato nei punti vendita convenzionati, l’importo minimo del voucher è di 200 euro ma può arrivare fino ai 30.000 euro.

Il prestito va rimborsato in un periodo che va dai 12 agli 84 mesi. Il voucher è nominativo e non si può cedere, presenta anche una scadenza di 60 giorni dal rilascio. Il voucher va utilizzato in una sola volta acquistando un massimo di 10 beni. Nel caso si spenda una cifra inferiore, il prestito verrà rimodulato. Le rate sono addebitate sul conto corrente Unicredit.

Cessione del Quinto Unicredit: anticipazioni 2019

Il prestito con cessione del quinto di uno stipendio o di una pensione rappresenta una solida certezza per chi richiede un finanziamento e per le banche o istituti finanziari che erogano prestiti.

Anche Unicredit Banca garantisce ai suoi clienti dei finanziamenti pensati per le loro esigenze. Richiedere un finanziamento è un passo importante nella vita di un singolo o una famiglia, sia per un imprenditore che per un privato grazie ad un prestito si può realizzare un progetto od un sogno, la banca Unicredit e consapevole di questo ed anche per il 2019 propone alla sua clientela finanziamenti in grado di soddisfare ogni esigenza quale il prestito con cessione di un quinto dello stipendio che risulta utile per privati e famiglie che possono affrontare il pagamento delle rate con tranquillità. Anche la banca è tutelata per quanto riguarda il rimborso di quanto finanziato.

Grande merito di Unicredit Banca è di concedere un preventivo gratuito e del tutto privo di qualsiasi impegno grazie alla rete di agenti MyAgents appartenenti al gruppo Unicredit e specializzati nel settore concessione prestito con cessione di un quinto dello stipendio o pensione.

Il preventivo gratuito viene rilasciato, nei giorni lavorativi, entro quattro giorni.
Una vera risorsa al servizio dei clienti.

Inoltre Unicredit Banca a tutela della propria clientela ha aderito al protocollo d’intesa Assofin che per tutelare i consumatori ha redatto un protocollo che stabilisce le best practice per quanto riguarda il prestito con cessione di un quinto. Lo scopo di questa iniziativa è impedire l’eccessivo indebitamento di quanti richiedono un prestito. In pratica una tutela in più per chi è alla ricerca di un finanziamento per realizzare i propri progetti.

In conclusione si può affermare che il prestito con cessione di un quinto dello stipendio è una delle soluzioni migliori per chi è alla ricerca di un finanziamento. Il prestito viene concesso di norma in breve tempo, non sono necessarie garanzie e nemmeno giustificativi di spesa, lo possono richiedere dipendenti pubblici, dipendenti privati, pensionati, il rimborso va effettuato tramite busta paga o pensione in rate che vanno dai 24 ai 120 mesi. Le rate sono modulabili in base alle proprie esigenze.