Conto Adesso di Crédit Agricole a Zero Spese: Caratteristiche, servizi, costi e come aprirlo

Se siete alla ricerca di un conto corrente completo che possa rispondere alle vostre necessità, potete optare per il Conto Adesso di Crédit Agricole. Si tratta di una soluzione completa, in grado di fornire tutti i servizi bancari di cui avete bisogno con spese azzerate. Vediamo di seguito in cosa consiste l’offerta, quali sono le eventuali spese da sostenere e le modalità di apertura.

Quali sono le caratteristiche del Conto Adesso di Crédit Agricole

Il Conto Adesso di Crèdit Agricole è una particolare tipologia di conto corrente che racchiude tutti i servizi tipici di un tradizionale conto bancario, rendendoli disponibili anche da dispositivi mobili come tablet e smartphone, oltre che da personal computer. Il gruppo bancario vi propone in versione completamente digitale che non prevede alcun contatto fisico con la filiale della banca.

Al fine di perfezionare il contratto con la banca, è previsto il servizio di firma digitale. Non appena diventerete clienti di Crédit Agricole con il Conto Adesso, tutte le operatività le gestire in totale autonomia e proprio questa caratteristica permette di abbattere completamente quelli che sono i costi di gestione del conto corrente.

Quest’ultima, come accennato, avviene tramite connessione ad un personal computer o a un dispositivo digitale quale uno smartphone o un tablet, dispositivi che diventano a tutti gli effetti la filiale per il cliente. Per lo smartphone avrete a disposizione l’applicazione chiamata Now Banking mentre se preferite collegarvi tramite personal computer potrete utilizzare la piattaforma disponibile online denominata Now Banking Privati.

Per l’utilizzo dell’applicazione da dispositivi mobili non avrete alcun tipo di problema in quanto è disponibile sia per coloro che utilizzano la tecnologia IOS che Android. Il grande vantaggio di queste applicazioni è che permette di gestire in completa autonomia tutte le possibili operazioni che normalmente si effettuano presso uno sportello bancario.

Infatti potrete disporre bonifici e giroconti, effettuare pagamento di bollettini effettuando una fotografia degli stessi, pagare un F24, consultare la documentazione presente nell’applicazione, verificare eventuali investimenti da effettuare. Ovviamente tramite l’applicazione avrete modo anche di mettervi in contatto con il servizio clienti della banca per richiedere informazioni e chiarimenti.

Il livello di sicurezza di questa applicazione è garantito dal fatto che per i soli dispositivi con tecnologia Android, il funzionamento avviene solo con gli smartphone che dispongono di un sistema operativo ufficiale che non ha subito alcun tipo di modifica.

Principali condizioni economiche del conto Adesso

Come abbiamo già accennato, dal punto di vista economico il Conto Adesso di Crédit Agricole presenta un’elevata convenienza in virtù del fatto che non presenta costi di gestione. In realtà, esistono casistiche per le quali è previsto l’addebito di un importo a fronte dell’utilizzo di determinati servizi. Scopriamo quindi insieme quelle che sono le principali condizioni economiche.

Le condizioni economiche del Conto Adesso prevede innanzitutto delle spese fisse e ad altre variabili.
Nella prima categoria rientrano le seguenti:

  • apertura conto gratuita;
  • canone annuo, gratuito online e 12 euro per operatività in filiale;
  • carta bancomat gratuita se chiesta online, 3 euro in filiale;
  • estratto conto gratuito online, costo di 0,85 euro in filiale.

Le spese sopra riportate sono relative a costi non previsti in caso di registrazione in filiale, così come per la carta bancomat per la quale è richiesto un canone annuo qualora sia richiesta in filiale.

Accanto alle spese fisse sono poi presenti diverse spese di natura variabile che di seguito vi elenchiamo:

  • prelievo ATM, gratuito presso filiali del gruppo Crédit Agricole;
  • prelievo ATM, euro 2,10 se effettuato presso altra banca;
  • bonifico gratuito online, euro 4,00 se effettuato in filiale;
  • pagamento bollettini postali gratuito;
  • pagamento MAV gratuito;
  • pagamento RAV euro 0,77;
  • pagamento F24 gratuito.
  • Come la maggior parte degli istituti di credito, Crèdit Agricole rende gratuito il prelievo presso la propria rete di sportelli mentre è a pagamento presso altre banche. In ogni caso, il Conto Adesso prevede fino a 24 operazioni gratuite annuo, ossia 2 prelievi al mese.

Il funzionamento delle carte di pagamento

Nel canone gratuito del conto corrente è compresa anche la carta di debito denominata Easy Cash. Si tratta di un comune bancomat che permette di effettuare prelievi sulla rete di sportelli ATM di Crédit Agricole, pagamenti presso gli esercizi commerciali tramite POS e di pagare il pedaggio autostradale presso le casse automatiche autostradali.

Qualora la vostra necessità sia quella di avere a disposizione uno strumento di pagamento completo, potrete richiedere l’emissione di una carta di credito del circuito Mastercard. In questo caso avrete a vostra disposizione la carta Nexi che sarà gratuita per i primi 12 mesi e vedrà poi l’applicazione di un canone annuo di euro 30,99.

Altre opzioni disponibili sono Cartèsia, una carta di credito a rimborso rateale per la quale potrete decidere l’ammontare della rata mensile da pagare, e CartaConto che invece è una vera e propria carta ricaricabile senza costi annui purché venga eseguita almeno una ricarica l’anno.

Ulteriori servizi del conto Adesso

Per rendere quanto più vicina l’offerta di servizi a quella di una tradizionale banca, Conto Adesso vi mette a disposizione anche l’operatività su mutui e conto deposito.

Nel primo caso, infatti, vi permette di calcolare prima di inoltrare una richiesta di finanziamento, l’ammontare della rata da sostenere mensilmente per l’acquisto o la ristrutturazione del vostro immobile.

Una volta inviata la richiesta di mutuo, entro pochi giorni riceverete l’esito della valutazione da parte della banca e, in caso di esito positivo, potrete sottoscrivere la vostra pratica con la firma digitale in maniera analoga all’apertura del conto corrente.

Se invece avete necessità di tutelare il vostro risparmio potrete scegliere la convenienza del conto deposito Crescideposito Più, riservato ai clienti della banca.

L’attivazione di questo salvadanaio avviene in tempi rapida tramite applicazione o piattaforma web e remunera le somme vincolate, per almeno un anno, con il tasso lordo dell’1% e liquidazione al sesto e dodicesimo mese degli interessi maturati.

Come si effettua l’apertura del Conto Adesso

Questo conto corrente non presenta particolari difficoltà per la sua apertura. Bisogna innanzitutto visitare il sito istituzionale della banca e compilare i campi obbligatori richiesti.

Successivamente sarà richiesto di scegliere una filiale di riferimento e, nel caso vogliate scegliere il conto senza canone, dovrete scegliere quella virtuale.

Dopo aver inserito tutti i dati anagrafici e gli estremi di un documento di identità si passa alla fase del riconoscimento che può avvenire comunicando l’Iban di un altro conto a noi intestato oppure tramite selfie con documento di riconoscimento.

Quest’ultima opzione permette di velocizzare l’apertura del conto e il riconoscimento. Una volta eseguita tutte le verifiche da parte della banca con esito positivo il conto corrente sarà attivato. Non appena riceverete i codici di accesso l’operatività sarà completa per eseguire le vostre diverse operazioni.

ISAE – il Team

L’attività SEO su Isae.it è gestita dalla Fattoretto srl.

Per contattare il team di Isae.it e richiedere informazioni basta andare nella pagina contatti, che potrai trovare cliccando qui.

Disclaimer

Tutte le informazioni presenti nel sito isae.it sono da intendere a puro scopo informativo e NON rappresentano in alcun modo consigli o indicazioni finanziarie. Gli Autori ed i titolari di isae.it non possono garantire il successo delle strategie suggerite e non si assumono la responsabilità per le scelte e gli investimenti fatti dai lettori.

ISAE- Istituto Studio Analisi Economica

L’ISAE prosegue le inchieste congiunturali sui consumatori e sulle imprese già svolte dall’ISCO, garantendone la continuità scientifica, per quel che riguarda le serie storiche dal 1982. Le indagini sono svolte nell’ambito di uno schema armonizzato in sede europea, che ne consente la comparazione con quelle realizzate da altri analoghi Istituti comunitari (come l’Institut National de la Statistique et des Etudes Economiques – INSEE in Francia e l’Institut fűr Wirtschaftsforschung – IFO in Germania).

Copyright 2018 Isae.it di Fattoretto srl – P.iva 04245770278

L’attività SEO su Isae.it è gestita da www.massimofattoretto.com.