PostePay Evolution Business: Caratteristiche, vantaggi e costi della carta prepagata per partita IVA

Postepay e partita IVA: La Postepay Evolution Business

La Postepay è uno strumento innovativo che combina la possibilità di avere una carta prepagata con le funzionalità di un conto corrente. Grazie a questo prodotto di Poste Italiane, sarà possibile effettuare una serie di operazioni che rendono questo elemento non una semplice carta, ma molto di più.

Ogni Postepay ha un suo IBAN, grazie al quale sarà possibile ricevere bonifici o effettuarli. Se non vuoi aprire un conto corrente, ma hai necessità di far accreditare il tuo stipendio, con una Postepay Evolution è possibile.

Se a questo si aggiunge una serie di altre operazioni, come pagamenti on-line e giro carta, si può sottolineare l’importanza di questa carta. La semplicità di accesso attraverso il sito Poste Italiane o le app permette anche a coloro che sono poco pratici di utilizzarla.

Ma l’attenzione di Poste Italiane non si ferma solo al semplice consumatore. Per coloro che sono detentori di partita iva o di una ditta individuale è possibile avere una Postepay Evolution Business per partita Iva, strumento necessario al fine di poter sviluppare il proprio business in maniera semplice e al contempo professionale.

Ma quale sono le caratteristiche di questi prodotto? Quali sono i vantaggi e i costi della carta. Di seguito analizzeremo i singoli aspetti in modo da poter valutare l’importanza della carta Postepay Evolution Business per partita Iva.

Come richiedere la carta PostePay Evolution Business: Semplici passi per avere la carta

Poter avere una carta Postepay Evolution Business per partita Iva è qualcosa di molto semplice. Per prima cosa è importante essere detentore di partita Iva o di una ditta individuale.

Dopo di che consultando il sito Poste Italiane potete verificare quale sia l’ufficio postale più vicino a voi che rilascia le carte Postepay. Prenotate sul sito in modo da non dover fare la fila, oppure recatevi presso l’ufficio.

Sono necessari un documento di riconoscimento, il certificato di attribuzione di partita iva e il vostro codice fiscale. La procedura di rilascio sarà abbastanza semplice.

Dopo aver consegnato i documenti che saranno scannerizzati e restituiti, dovrete accettare le varie condizioni di Poste Italiane, firmando in modo digitale il contratto.

A questo punto se il sistema non rileva problematiche di tipo bancarie per il rilascio della carta vi sarà consegnata una busta con la Postepay Evolution Business per partita Iva e il pin per poterla utilizzare.

Una volta ritornati a casa o in ufficio non dovete far altro che registrarvi sul sito di Poste Italiane e istallare l’app PosteMibile o PostePay direttamente sul vostro cellulare. Seguite la procedura e collegata la vostra carta.

Cosa fare con la Postepay Business: Le caratteristiche

Quali sono le caratteristiche della carta Postepay Business per partita IVA? Di seguito elenchiamo quelli che sono le operazioni che possono essere effettuate attraverso la carta:

  • Iban: come nel caso del modello base, la Postepay Evolution Business prevede un Iban. Il codice è presente sulla vostra carta e nel foglio informativo che vi verrà consegnato al momento del rilascio. Grazie ad esso la carta prepagata diventa come un conto corrente permettendo quindi di farsi accreditare qualunque tipologia di operazione che richiede questo parametro alfa numerico;
  • bonifici: l’iban quindi permette non solo di ricevere i pagamenti, ma anche di effettuarli. Poter inviare denaro a chi volete. Basta a vostra volta avere il codice Iban di riferimento e il nome del destinatario. L’operzione è semplice ed intuitiva;
  • domiciliazione bancaria: la Postepay Evolution Business per partita Iva, vi permette di poter effettuare la domiciliazione bancaria delle vostre bollette. La funzionalità è simile a quella di un conto corrente. Una volta effettuata la richiesta entro breve termine sarà possibile non doversi preoccupare di pagare le proprie bollette di acqua luce, gas e telefono che saranno direttamente accreditate sulla vostra carta;
  • pagamenti on line: come l’ordinaria Postepay, anche la versione Business vi permette di poter effettuare comodamente i pagamenti online, dato che è una carta di credito che sfrutta i circuiti Mastercard. Al momento della registrazione su internet sarà a questo punto importante abilitare anche il master code per gli acquisti on-line, che vi fornirà una sicurezza in più al momento di effettuare un pagamento;
  • sistema contactless: tutte le nuove carte Postepay Evolution Business per partita Iva sono fornite del nuovo sistema contactless. Tale tecnologia vi permette di effettuare i pagamenti senza dover immettere il pin al momento e senza dover consegnare la carta. Basta infatti, avvicinare il portafogli o la scheda al sistema per poter compiere il pagamento. Il sistema contactless può essere applicato solo ed esclusivamente per le somme in euro che siano inferiori a 25€
  • controllo on-line: altro aspetto che caratterizza la Postepay Evolution Business è la possibilità di controllare on-line tutte le operazioni con pochi click. Sarà possibile effettuare tale procedimento sia direttamente dal sito di Poste Italiane. Basta recarsi sul sito www.poste.it è selezionare area personale. In questo caso l’accesso è per i detentori di partita iva. Sarà necessario ovviamente effettuare la registrazione e ricevere il nome utente, password e codice pin. Per ciò che concerne le app, basta scaricare su app store o su play.store l’applicazione di riferimento. Poste Italiane, offre due diverse tipologie di app, PosteMobile e Postepay. Grazie ad esse non sarà possibile visionare i relativi movimenti e le operazioni effettuate.

I vantaggi della Postepay Evolution Buiness: L’evoluzione della carta prepagata

La carta Postepay Evolution Business per partita IVA, come evidenziato contiene tutte le caratteristiche della versione Evolution, ma anche una serie di vantaggi previsti per migliorare l’operatività aziendale:

  • prelievi: i prelievi possono essere effettuati per un massimo di 600€ giornalieri e un totale di 2500€ mensile;
  • plafond della carta: sarà possibile versare sulla carta fino a 200.000€;
  • ricarica: altro elemento che è un grosso vantaggio per la Carta Postepay Evolution Business è quella della possibilità di effettuare le ricariche on-line. Sarà possibile quindi trasferire fondi sulla carta per un somma giornaliera che non può superare i 3000€;
  • collegamento pos: altra particolarità e vantaggio per un cliente che abbia una partita iva o una ditta individuale è quella di poter collegare la carta a un pos fisso, oppure a una versione Mobil Poss. Gli eventuali accrediti andranno direttamente sul conto della carta senza dover collegare un conto corrente specifico.

I costi, quanto conviene una Postepay Evolution Business

I vantaggi sono moltissimi e anche per ciò che concernono i costi e le relative spese mensili e annuali. Per ciò che concerne l’attivazione, al momento della sottoscrizione del contratto presso Poste Italiane, sarà necessario versare 5€ sulla carta dei 10€ necessari all’attivazione.

Non è previsto un pagamento mensile, mentre vi è un canone annuo di 60€. Solo per il primo anno tale costo è dimezzato del 50%. I prelievi effettuati via ATM di Postamat sono gratis.

Le novità del 2019: Le modifiche alle carte Business

Per ciò che riguarda le novità per il 2019 i riprendono quelli che sono le modifiche dei costi previsti per la PostePy Evolution per le transazioni non in euro ai quali si applica una tassazione del 1,10%. Inoltre è stato stabilito che per alcuni paesi esteri il cui elenco è presente su Poste Italiane non sarà possibile effettuare il prelievo dagli sportelli ATM.

ISAE – il Team

L’attività SEO su Isae.it è gestita dalla Fattoretto srl.

Per contattare il team di Isae.it e richiedere informazioni basta andare nella pagina contatti, che potrai trovare cliccando qui.

Disclaimer

Tutte le informazioni presenti nel sito isae.it sono da intendere a puro scopo informativo e NON rappresentano in alcun modo consigli o indicazioni finanziarie. Gli Autori ed i titolari di isae.it non possono garantire il successo delle strategie suggerite e non si assumono la responsabilità per le scelte e gli investimenti fatti dai lettori.

ISAE- Istituto Studio Analisi Economica

L’ISAE prosegue le inchieste congiunturali sui consumatori e sulle imprese già svolte dall’ISCO, garantendone la continuità scientifica, per quel che riguarda le serie storiche dal 1982. Le indagini sono svolte nell’ambito di uno schema armonizzato in sede europea, che ne consente la comparazione con quelle realizzate da altri analoghi Istituti comunitari (come l’Institut National de la Statistique et des Etudes Economiques – INSEE in Francia e l’Institut fűr Wirtschaftsforschung – IFO in Germania).

Copyright 2018 Isae.it di Fattoretto srl – P.iva 04245770278

L’attività SEO su Isae.it è gestita da www.massimofattoretto.com.