Ricaricare Postepay con Carta di Credito: Ecco come fare

Al giorno d’oggi ormai tutti o quasi possediamo una Postepay e a volte abbiamo necessità di doverla utilizzare. Essa, solitamente, viene utilizzata online, poiché è più sicuro utilizzare una carta prepagata per fare gli acquisti online, specialmente se facciamo acquisti in siti che non si conoscono o di cui non ci fidiamo, giusto per essere sicuro che i nostri dati, ma anche i nostri soldi rimangano al sicuro, e così facendo eviteremo rischi o altro, anche perché, solitamente, sulle Postepay non teniamo grosse somme di denaro o le stesse somme di denaro che terremo su una carta di credito comune, ma anzi vi aggiungiamo solo la somma che ci serve al momento del bisogno e basta, quindi poi potrebbero restare al massimo pochi soldi, quelli che ci sono rimasti dopo aver effettuato il pagamento.

Per questo motivo abbiamo deciso di spiegarvi come poter ricaricare la vostra Postepay direttamente da casa vostra e usando solamente il visto pc e la vostra carta di credito, perché ricaricherete la vostra Postepay direttamente con la vostra carta di credito.

Come fare

Ora vi spiegherò in modo molto semplice come riuscire a ricaricare la vostra Postepay con la carta di credito: La prima cosa che dovrete fare sarà quella di cercare sul internet il visto della posta.

Una volta fatto questo dovrete crearvi un account inserendo tutti i vostri dati e tutto quello che serve. Una volta creato l’account dovrete cliccare la voce Ricarica e non dovrete fare altro che seguire la procedura, essa è uguale sia per usare la carta di credito per ricaricare la Postepay, sia per la Postepay per ricaricare un’altra Postepay.

Altri metodi

Ovviamente vi sono anche altri metodi per poter ricaricare la Postepay, e quello sopraelencato non è di certo il più semplice per chi non è bravo con la tecnologia, infatti altri metodi per poter ricaricare la vostra Postepay potrebbe essere quello di recarvi presso un ATM ed effettuare un versamento da lì, o oppure recarvi in una tabaccheria che effettui anche ricariche e fare la ricarica direttamente da lì, pagando però una piccola commissione.

Usare bancoposta

Per ricaricare la tua Postepay puoi utilizzare anche il sito bancoposta, l’unica cosa che dovrai fare sarà quella di recarti sul sito di bancoposta e accedere al tuo account e poi dovrai seguire la procedura scegliendo poi di usare la mastercard o visa per effettuare l’operazione.

In conclusione si può dire che la Postepay è facile da usare, più di quanto si pensi, infatti basta prenderci la mano e diventerà il tutto molto semplice, inoltre è più sicuro utilizzarla poiché se la nostra carta viene clonata ci protranno venir presi solo pochi soldi, rispetto a quando ci clonano la carta di credito, che invece ci protrebbero prendere molti più soldi, quindi è sempre bene prevenire e fare gli acquisti utilizzando la carta prepagata, specialmente online, in qualsiasi sito, anche su quello in cui acquistiamo da anni e che non ci ha mai dato problemi, perchè non si sa mai, ovunque potrebbero clonarci la carta senza che noi ne sappiamo nulla o senza che nei ce ne rendiamo conto e li poi si dovrebbe andare a fare di tutto per riuscire a poter recuperare il tutto e quindi riavere indietro i nostri dati, non essendo sicuri prò di poter riavere indietro anche i nostri soldi, quindi come dice il detto “meglio prevenire che curare” in questo caso, quindi meglio prevenire queste spiacevoli conseguenze utilizzando la Postepay, in modo tale da essere più sicuri e quindi da poter continuare a fare acquisti online in tutta libertà e serenità, senza avere il pensiero che potrebbero rubarci i dati della carta e quindi poi con i dati anche i soldi e tanto altro ancora.

Al giorno d’oggi ormai tutti o quasi possediamo una Postepay e a volte abbiamo necessità di doverla utilizzare. Essa, solitamente, viene utilizzata online, poiché è più sicuro utilizzare una carta prepagata per fare gli acquisti online, specialmente se facciamo acquisti in siti che non si conoscono o di cui non ci fidiamo, giusto per essere sicuro che i nostri dati, ma anche i nostri soldi rimangano al sicuro, e così facendo eviteremo rischi o altro, anche perché, solitamente, sulle Postepay non teniamo grosse somme di denaro o le stesse somme di denaro che terremo su una carta di credito comune, ma anzi vi aggiungiamo solo la somma che ci serve al momento del bisogno e basta, quindi poi potrebbero restare al massimo pochi soldi, quelli che ci sono rimasti dopo aver effettuato il pagamento. Per questo motivo abbiamo deciso di spiegarvi come poter ricaricare la vostra Postepay direttamente da casa vostra e usando solamente il visto pc e la vostra carta di credito, perché ricaricherete la vostra Postepay direttamente con la vostra carta di credito.

ISAE – il Team

L’attività SEO su Isae.it è gestita dalla Fattoretto srl.

Per contattare il team di Isae.it e richiedere informazioni basta andare nella pagina contatti, che potrai trovare cliccando qui.

Disclaimer

Tutte le informazioni presenti nel sito isae.it sono da intendere a puro scopo informativo e NON rappresentano in alcun modo consigli o indicazioni finanziarie. Gli Autori ed i titolari di isae.it non possono garantire il successo delle strategie suggerite e non si assumono la responsabilità per le scelte e gli investimenti fatti dai lettori.

ISAE- Istituto Studio Analisi Economica

L’ISAE prosegue le inchieste congiunturali sui consumatori e sulle imprese già svolte dall’ISCO, garantendone la continuità scientifica, per quel che riguarda le serie storiche dal 1982. Le indagini sono svolte nell’ambito di uno schema armonizzato in sede europea, che ne consente la comparazione con quelle realizzate da altri analoghi Istituti comunitari (come l’Institut National de la Statistique et des Etudes Economiques – INSEE in Francia e l’Institut fűr Wirtschaftsforschung – IFO in Germania).

Copyright 2018 Isae.it di Fattoretto srl – P.iva 04245770278

L’attività SEO su Isae.it è gestita da www.massimofattoretto.com.